Stampa

Stimolazione Ayurvedica

Abhyanga

Parte integrante del panchakarma, praticato in India come preparazione alla terapia, viene riconosciuto come importante ausilio dell'ayurveda, perché ha quale scopo primario la pulizia del corpo, nonché il nutrimento dei tessuti ed il rinnovamento cellulare. In un flusso continuo di stimolazione con olio caldo, il massaggio ayurvedico agisce sui chakras, le nadi e i marma: i plessi, i canali e i punti energetici della tradizione indiana. Previene il processo di invecchiamento, riattiva la circolazione sanguigna e linfatica, facilita il drenaggio, rilassa e decontrae la muscolatura, provocando un profondo rilassamento da cui deriva una sensazione di benessere generale.

Pindasweda

Frizione di tutto il corpo con sacchetti caldi contenenti erbe, è importante ausilio dell'ayurveda, ha quale scopo primario la pulizia del corpo e della mente ed unisce i benefici dell’applicazione di erbe specifiche a quelli della fomentazione, aumentando il calore corporeo e favorendo così l’apertura dei canali e la eliminazione delle scorie.