Stampa

Con-Tatto

Il massaggio è probabilmente la più antica forma di cura esistente, le sue origini affondano nella più remota antichità. Risulta a tutti spontaneo impastare e sfiorare le zone dolenti, frizionare vigorosamente le aree in cui si sente freddo, ma anche accarezzare un volto triste o appoggiare una mano sulla spalla di chi è in difficoltà. Gesti intuitivi che l’uomo ha sicuramente praticato fin dagli albori, per cercare di lenire le proprie sofferenze con i mezzi a sua disposizione.  

Le mani sono il primo strumento di comunicazione e di relazione del bambino, il tocco della madre è il modo più diretto ed efficace per trasmettere sicurezza e protezione. Il contatto delle mani rimanda a contenuti alla base della comunicazione interpersonale, ad una relazione ed a un linguaggio - quello del tatto. 

Molte sono le tecniche utilizzate nei vari metodi di massaggio, con o senza olio, tecniche che si basano sui principi delle discipline più diverse; al di là delle metodiche, in tutte molto importanti sono il rispetto della persona e la capacità di contatto ed equilibrio: in un buon massaggio le mani ascoltano, la pressione si modula, il respiro si sintonizza, il movimento si armonizza.

La stimolazione sollecita le fibre sensitive che si trovano nel tessuto sottocutaneo, con conseguente rilassamento e distensione; la liberazione delle tensioni connettivali e muscolari favorisce il corretto flusso dell'energia vitale nei canali energetici.

Il contatto fisico, come nel massaggio, anche attraverso gli abiti, aiuta anche ad acquisire una maggior consapevolezza di sé e della propria corporeità.

Corso per chiunque voglia apprendere o approfondire i principi per un buon contatto. 

Gli argomenti:

  1. le modalità dell'accoglienza e dell'incontro con l'altro
  2. l'attenzione specifica per le varie parti del corpo
  3. la postura, le leve e le linee di pressione per ottimizzare le forze
  4. lo sviluppo della percezione e dell'ascolto attraverso le mani
  5. il tocco, la pressione, il ritmo e il respiro nel trattamento
  6. l'abbandono nell'armonia del ritmo respiratorio
  7. tecniche per tonificare e per disperdere
  8. precisione e fluidità del movimento
  9. le qualità del terapeuta

Luogo:

Discontinuo: officina del benessere
ting Spilamberto
via S. Adriano 13
41057 Spilamberto Mo

Presentazione del corso:

15 ottobre alle ore 20,30 

Date e orari del corso:

15 - 22 novembre / 20 dicembre 2015 / 17 gennaio 2016  -  ore 15-19

Informazioni:
Costanza 348 16 82 500
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.